GRADUATORIA FINALE CONCORSO DI ISTRUTTORE - CAT. C SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA

n.

COGNOME

NOME

PRIMA

PROVA

SECONDA PROVA

MEDIA

PROVA ORALE

TOTALE FINALE

1

FELTRACCO

FRANCESCA

30

30

30

29

59

2

GASPARETTO

MATTEO

29

28

28,5

27

55,5

3

MERLO

FRANCESCO

27

27

27

27

54

4

BENETAZZO

CINZIA

29

22

25,5

27,5

53

5

DONA'

GIULIA

24

23

23,5

29

52,5

6

TOMBARI

LISA

25

25

25

27

52

7

ZANELLA

SONIA

25

22

23,5

28

51,5

8

CALLEGARI

SARA

22

22

22

26

48

9

FILIPPIN

CARLA

21

22

21,5

26

47,5

10

PASTRELLO

DANIELE

23

21

22

23

45

11

FOCHESATO

MARGHERITA

24

22

23

21

44

IL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE

DOTT. ENZO SPADETTO

QUARTA VARIANTE AL PIANO DEGLI INTERVENTI AI SENSI DELL’ART. 18 DEL LEGGE REGIONALE 11/2004

QUARTA VARIANTE AL PIANO DEGLI INTERVENTI AI SENSI DELL’ART. 18 DEL LEGGE REGIONALE 11/2004

Avviso di deposito In applicazione a quanto disposto dall’art. 18 comma 3 della della L.R. 23 aprile 2004 n. 11 e s.m.i.

SI RENDE NOTO

- che con le Delibera di Consiglio Comunale n. 29 del 31 luglio 2018 è stata adottata la Quarta variante al Piano degli Interventi ( P.I.)
- che la stessa è depositata presso la Segreteria del Comune di Altivole a decorrere dal 02 agosto 2018.
- che la stessa è consultabile sul sito Internet del Comune di Altivole.

Si precisa che la variante è depositata presso la segreteria del Comune di Altivole per la durata di 30 giorni, durante i quali chiunque ha facoltà di prenderne visione e, nei 30 giorni successivi, chiunque può formulare delle osservazioni sulle varianti urbanistiche adottate.

Considerato che il deposito decorre dal giorno 02 agosto 2018 il termine ultimo per la presentazione delle osservazioni scade il giorno 01 ottobre 2018.

Altivole, lì 01 agosto 2018 prot. 9171

IL RESPONSABILE DI SETTORE COMUNE ALTIVOLE URBANISTICA LL.PP. AMBIENTE ATT. PROD. E VIGILANZA

Stefano Gazzola 0423 918340

 

DOCUMENTI:

AllegatoA_PrimeCase

AllegatoB_Edifici_Fuori_CS_III

AllegatoC_ZoneResidenziali

AllegatoD1_Edifici_CS_Altivole_III

AllegatoE_NucleiEdificazioneDiffusa_III

AllegatoF3_AreeStralciate

AllegatoH_AmbitiMiglioramento

Avviso deposito

b0510010_Tav_1a_vincoli

b0510020_Tav_1b_vincoli

b0510030_Tav_1c_vincoli

b0510040_Tav_2a_zonizzazione

b0510050_Tav_2b_zonizzazione

b0510060_Tav_2c_zonizzazione

b0510070_Tav_3a_ZoneSignificative

b0510080_Tav_3b_ZoneSignificative

b0510090_Tav_3c_ZoneSignificative

NTO_PI_IV

Relazione Microzonazione simica 3^L area F

RelazioneProgrammatica

Studio Compatibilità Idraulica_2018

CHIUSURA AL PUBBLICO UFFICI COMUNALI

L'Amministrazione Comunale ha stabilito che nei prossimi sabati del mese di AGOSTO 2018 gli uffici comunali resteranno chiusi al pubblico, salvo per i casi di urgenza relativi al Servizio di Stato Civile con orario 9.00 - 12.00 tel. 0423918330.

 

IL SINDACO

Sergio Baldin

Programma di interventi economici straordinari a favore delle famiglie con parti trigemellari e delle famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro. Anno 2018.

La Regione del Veneto con DGR n° 865 del 15/06/2018 ha definito il programma di cui in oggetto.

 
Le famiglie con parti trigemellari, i cui figli alla data di pubblicazione sul BUR del presente bando, siano minori di 18 anni, saranno destinatarie di un contributo pari ad € 900,00.

Le famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro saranno destinatarie di un contributo pari ad € 125,00 per ciascun figlio minore di 18 anni.

Requisiti:
- essere genitore di tre gemelli o di almeno quattro figli, conviventi e non, di età inferiore o uguale a 26 anni (27 anni non compiuti);
- essere residente nella Regione del Veneto;
- avere un ISEE ordinario in corso di validità da  € 0 ad  € 20.000,00;
- non avere carichi pendenti ai sensi della L. R. n. 16 dell’11 maggio 2018;
- nel caso in cui abbia una cittadinanza non comunitaria, possedere un titolo di soggiorno valido ed efficace.

Modalità operative - come presentare la domanda:
La domanda, su apposito modulo come da allegato alla DGR 865, deve venire presentata

entro sabato 1° settembre 2018

presso l’Ufficio di Servizio Sociale che provvederà alla formazione delle due graduatorie comunali ad alla trasmissione delle stesse ai competenti Uffici regionali.

Per la presentazione della domanda è necessario essere in possesso di Attestazione Isee in corso di validità con indicatore Isee non superiore a euro 20.000.
Si rammenta che l’attestazione Isee si ottiene presso i Caf e che il rilascio non è immediato, pertanto si invita a prendere idoneo appuntamento quanto prima.
SENZA ATTESTAZIONE ISEE NON E’ POSSIBILE PRESENTARE DOMANDA.

Orario apertura ufficio Servizio Sociale:
Assistente Sociale Cristina Lucchini
lunedì e sabato dalle 9 alle 12.30
mercoledì dalle 16 alle 18.30

Per tutte le informazione si rimanda al sito regionale,
http://www.regione.veneto.it/web/sociale/bandi-/-avvisi

 

Bando per l'assegnazione di contributi a favore di nuclei familiari con figli rimasti orfani di uno o entrambi i genitori

La Regione del Veneto, con D.G.R. n° 864 del 15/06/2018 ha approvato il bando per l’ assegnazione di contributi di cui in oggetto.

Requisiti per l’ammissibilità:
- nuclei familiari, come definiti all’art. 3 del D.P.C.M. 5 dicembre 2013, n. 159, con figli minori di età, rimasti orfani di uno o entrambi i genitori;
- il nucleo familiare di riferimento deve avere un ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) in corso di validità, non superiore a € 20.000,00;
- nel caso in cui un componente abbia una cittadinanza non comunitaria deve possedere un titolo di soggiorno valido ed efficace.

Per la definizione della graduatoria dei nuclei familiari beneficiari verrà attribuito a ciascun nucleo un punteggio massimo di 100 punti.
Per maggiori dettagli vedasi Allegato A DGR 864/2018.

Modalità operative - come presentare la domanda:
La domanda, su apposito modulo come da allegato alla DGR 864, deve venire presentata

entro sabato 1° settembre 2018

presso l’Ufficio di Servizio Sociale che provvederà alla formazione della graduatoria comunale ad alla trasmissione della stessa ai competenti Uffici regionali.

Per la presentazione della domanda è necessario essere in possesso di Attestazione Isee in corso di validità con indicatore Isee non superiore a 20.000.
Si rammenta che l’attestazione Isee si ottiene presso i Caf e che il rilascio non è immediato, pertanto si invita a prendere idoneo appuntamento quanto prima.
SI RAMMENTA CHE SENZA  ATTESTAZIONE ISEE NON E’ POSSIBILE PRESENTARE DOMANDA.

Orario apertura ufficio Servizio Sociale:
Assistente Sociale Cristina Lucchini
lunedì e sabato dalle 9 alle 12.30
mercoledì dalle 16 alle 18.30

Per tutte le informazione si rimanda al sito regionale,
https://www.regione.veneto.it/web/sociale/bandi-/-avvisi1

FORNITURA DEI LIBRI DI TESTO PER GLI ALUNNI RESIDENTI AD ALTIVOLE CHE FREQUENTERANNO LE SCUOLE PRIMARIE NELL’ANNO SCOLASTICO 2018/2019

Come stabilito dall’art. 36 della L.R. n. 18/2016, i Comuni curano la fornitura gratuita dei libri di testo alle famiglie degli alunni della scuola primaria del sistema nazionale di istruzione residenti nel proprio territorio, attraverso il sistema della CEDOLA LIBRARIA, garantendo la libera scelta del fornitore da parte delle famiglie stesse.

Si precisa che:
- i libri oggetto del presente avviso sono solo ed esclusivamente i testi adottati per l’A.S. 2018/2019, ai sensi degli artt. 151 e 152 del D.Lgs. 297/1994, dall’Istituto della scuola frequentata;
- come stabilito dal Ministero dell’Istruzione (parere n. 817 del 10/02/2014), se lo studente ha ottenuto una prima fornitura gratuita dei libri di testo, non può ottenere una seconda fornitura gratuita nel corso dello stesso anno scolastico (e quindi il relativo costo è a carico della sua famiglia).

Si comunica pertanto che agli alunni interessati e residenti nel Comune di Altivole sono trasmesse le cedole (nominali e con numero identificativo) attraverso le quali le famiglie potranno ordinare e ritirare gratuitamente i libri di testo per i propri figli residenti ad Altivole che frequenteranno nell’A.S. 2018/2019 le scuole primarie, osservando le seguenti modalità:
1) il genitore dovrà scaricare dal sito istituzionale della scuola frequentata la lista dei libri scolastici da ordinare, adottati per l’A.S. 2018/2019;
2) il genitore dovrà ordinare i suddetti libri presentando al fornitore prescelto entro il 30/06/2018 la cedola compilata;
3) il genitore dovrà ritirare i libri di testo ordinati sottoscrivendo contestualmente la cedola per ricevuta ed ottenendo dal fornitore il tagliando di ricevuta annesso alla stessa cedola. Tale ricevuta dovrà essere conservata fino alla conclusione dell’A.S. 2018/2019 al fine di permettere eventuali verifiche.

Si invitano, infine, le famiglie degli alunni non residenti ad Altivole che frequenteranno nell’A.S. 2018/2019 le scuole primarie dell’Istituto Comprensivo di Altivole, di rivolgersi al proprio Comune di residenza per avere indicazioni in merito alle modalità da esso attivate per la fornitura in oggetto.

Avviso ai fornitori:
I fornitori prescelti dalle famiglie potranno richiedere al Comune di Altivole il rimborso della spesa relativa ai libri di testo forniti in risposta al presente avviso, trasmettendo al Comune di Altivole, entro il 31/10/2018, richiesta di rimborso o fattura elettronica (Codice Univoco Ufficio UFUT2K) unitamente alle copie originali delle cedole complete di firme e timbri.
Ai fini del pagamento non verranno considerate le richieste pervenute dai fornitori dopo il 31/10/2018 e le cedole incomplete dei dati e delle firme dei soggetti coinvolti.

Il presente avviso viene pubblicato sul sito ufficiale del Comune di Altivole ed al suo albo pretorio on-line fino al 31/12/2018.

Per informazioni e chiarimenti, gli interessati possono rivolgersi a
Ufficio Scuola c/o Biblioteca C.le del Comune di Altivole, Via Roma 21/1
tel. 0423 918380 – e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.