Centorizzonti 2019 PAESI&PAESAGGI

Centorizzonti_PaesiPaesaggi.jpg
Torna il programma estivo promossa dai Comuni aderenti alla rete culturale Centorizzonti con la Regione del Veneto e l’associazione Echidna.
La direzione artistica a cura di Cristina Palumbo disegna un tour geografico-culturale-artistico in 7 tappe di altrettanti Comuni della rete;
Altivole, Asolo,Caerano San Marco, Castelfranco Veneto, Castello di Godego, Riese Pio X, Possagno, i paesi, luoghi naturali e di pregio storico i paesaggi.
La formula che scorre lungo i tre mesi di maggio giugno e luglio, coniuga sempre proposte per il tempo libero all’insegna della scoperta dei luoghi, delle camminate e delle visite guidate, di esperienze artistiche e spettacoli e di momenti conviviali di cultura e enogastronomia locale.
 
Opportunità di benessere, di conoscenza, di incontro e aggregazione.
 
Le tappe:
1 maggio 2019 ALTIVOLE TV Barco della Regina Cornaro
17 maggio 2019 CAERANO SAN MARCO Villa Benzi Zecchini
2-9 giugno oppure 14 luglio CASTELFRANCO VENETO sito rurale
20 giugno 2019 RIESE PIO X Villa Eger
16 o 29 giugno o 20-21 luglio POSSAGNO tempio Canoviano e borgo Giacco’s
30 giugno 2019 CASTELLO DI GODEGO TV Villa Priuli e Barco Mocenigo
7 luglio 2019 ASOLO Villa Falier
 
MAGGIO 2019
A maggio il programma inaugura con l’ormai consueto e atteso primo maggio al Barco della regina Cornaro  a Altivole (TV): ospite il famoso ALESSANDRO FULLIN apprezzato attore e autore sia in teatro che in televisione che attraverso i suoi esilaranti libri.
Alessandro Fullin è triestino di nascita, bolognese di adozione (ha studiato al DAMS nei favolosi anni ’80) e torinese (attualmente) di residenza.
La sua cifra comica è figlia del surrealismo e della grande ironia. Acuto e raffinato osservatore delle debolezze, delle contraddizioni e delle follie umane, nelle sue opere (scritte o teatrali) Fullin pesca a piene mani dalla grande letteratura, da Wilde a D’Annunzio a Omero, con esilaranti risultati.
A teatro è stato autore e interprete di numerosi spettacoli che hanno riscosso ottimi successi di pubblico e critica.
Tra gli altri: L’auto dei comizi (con la regia di Andrea Adriatico, produzione Teatri di vita, 2003), Le serve di Goldoni (coproduzione Teatri di vita-Biennale di Venezia, 2007), Gengis Khan: ovvero il problema del Tartaro (con Clelia Sedda) e Un delitto senza importanza: chi ha ucciso Oscar Wilde? (con la regia di Roberto Piana).
Dal 2016 Alessandro Fullin porta nei teatri Piccole Gonne, esilarante e raffinata rivisitazione del famigerato classico della letteratura americana.
I suoi personaggi sono noti per aver calcato i palcoscenici di trasmissioni televisive come Zelig, Belli dentro (su Canale5), Comedy Lab (su MTV), G-Day (su la 7).


INFORMAZIONI
associazione Echidna tel 3711926476 – 3409446568 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Articoli Ufficio segreteria e affari generali