Pubblicata nuova ordinanza della Regione Veneto e DPCM - Attivo il numero verde 800462340 per informazioni su infezioni da coronavirus.

Tra gli allegati trovate anche il modulo autodichiarazione per gli spostamenti.

Indicazioni per i cittadini:

    In caso di dubbi o sospetti chiamate il 1500, in caso di sintomi non andate in ospedale ma chiamate il 118!
    Seguire costantemente i canali social regionali:

    https://www.facebook.com/RegionedelVeneto

    https://twitter.com/RegioneVeneto


Sempre per in informazioni dalle ore 14.00 del giorno 24/02/2020 sarà disponibile il numero dell'ULSS 2 Trevigiana 0422323888

PER GLI  STRANIERI:

INFORMAZIONI SUL COVID-19 NEI SEGUENTI LINKS:

https://italy.iom.int/sites/default/files/news-documents/LeafletIOMCovid19.pdf

https://italy.iom.int/it/covid-19-brochure-informative


Ordinanza del Presidente della Giunta regionale n. 33 del 20 marzo 2020

Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da virus COVID-19. Disposizioni per il contrasto dell'assembramento di persone

Misure previste:

- Al fine di evitare non indifferibili e urgenti assembramenti, idonei a determinare la diffusione del contagio, sono chiusi, all’accesso di persone, parchi e giardini pubblici o aperti al pubblico o analoghi ambiti che si prestino all’intrattenimento di persone per attività motoria di qualsiasi natura, siti nel territorio regionale;

- L’uso della bicicletta anche a pedalata assistita o di analogo o altro mezzo di locomozione e lo spostamento a piedi, in tutto il territorio regionale, nei centri urbani e in territorio extraurbano, sono soggetti alle limitazioni previste per gli spostamenti dal combinato dell'art. 1 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 8 marzo 2020 e dell'art. 1, comma 1, del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020 concernenti lo spostamento delle persone fisiche all'interno di tutto il territorio nazionale, essendo ammessi gli spostamenti verso e dagli esercizi commerciali esentati dalla chiusura, indicati nell’allegato 1 del DPCM 11.3.2020; sono quindi consentiti gli spostamenti con le suddette modalità e mezzi esclusivamente per le motivazioni ammesse per gli spostamenti delle persone fisiche in via generale e cioè comprovate esigenze lavorative di lavoro, motivi di salute, situazioni di necessità oltrechè per gli accessi agli esercizi aperti in base al predetto DPCM. Nel caso in cui la motivazione degli spostamenti suddetti sia l’attività motoria o l’uscita con l’animale di compagnia per le sue necessità fisiologiche, la persona è obbligata a rimanere nelle immediate vicinanze della residenza o dimora e comunque a distanza non superiore a 200 metri, con obbligo di documentazione agli organi di controllo del luogo di residenza o dimora;

- Al fine di ulteriormente contrastare le forme di assembramento di persone a tutela della salute pubblica sul territorio regionale già oggetto di restrizioni per la normativa statale, l’apertura degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, ai sensi del DPCM 11 marzo 2020, posti nelle aree di servizio e di rifornimento carburante fuori del centro abitato:

a) è consentita lungo la rete autostradale (art 2, co. 2, lett. A del codice della strada) e lungo la rete delle strade extraurbane principali (art. 2 co. 2 lettera B del codice della strada);

b) è consentita limitatamente alla fascia oraria che va dalle ore sei alle ore 18 dal lunedì alla domenica, per gli esercizi posti lungo le strade extraurbane secondarie (art. 2 co. 2 lettera C del codice della strada);

c) non è consentita nelle aree di servizio e rifornimento ubicate nei tratti stradali comunque classificati che attraversano centri abitati.

- Al fine di ulteriormente contrastare le forme di assembramento di persone a tutela della salute pubblica sul territorio regionale, l’apertura degli esercizi commerciali di qualsiasi dimensione per la vendita di generi alimentari esentate dalla sospensione disposta con l’art. 1 DPCM 11.3.2020, compresi gli esercizi minori interni ai centri commerciali, è vietata nella giornata della domenica, ferme le altre restrizioni relative alla vendita al dettaglio di cui al citato DPCM dell’11.3.2020; si riconferma, a fini di chiarezza, l’apertura di farmacie, parafarmacie ed edicole;

- Nell’accedere agli esercizi aperti al pubblico per approvvigionarsi del necessario, è fatto a tutti obbligo di limitare l’accesso all’interno dei locali ad un solo componente del nucleo familiare, salvo comprovati motivi di assistenza ad altre persone.


Gli uffici comunali rimangono aperti nel rispetto delle misure igienico-sanitarie del DPCM, invitiamo i cittadini a recarsi agli sportelli comunali solo in caso di NECESSITÀ e URGENZA preferendo in via prioritaria la richiesta di informazioni via telefono o mail.

Si riportano di seguito i numeri di telefono degli uff. c.li:

Centralino: 0423.9182
Servizi demografici: 0423.918330
Servizi sociali: 0423.918373
Biblioteca: 0423.918380
Ufficio Tributi: 0423.918320
Ufficio tecnico e ambiente: 0423.918343
Attività produttive: 0423.918370
Polizia locale: 0423.918372

Il rispetto delle misure previste è fondamentale per la sicurezza di tutti.

Notizie

News

MISURE DI SOSTEGNO ALIMENTARE STRAORDINARIO

Il Comune di Altivole alla luce delle misure di emergenza a sostegno della popolazione che si trova in condizione di disagio economico a causa della situazione di emergenza sanitaria Covid19, assegnerà dei buoni da utilizzare per l’acquisto di beni alimentari.

Leggi tutto...

News

CHIUSURA SPORTELLI ATS

Alto Trevigiano Servizi Srl ha comunicato che, a causa dell'emergenza coronavirus, ha chiuso in via precauzionale gli sportelli presenti sul territorio servito.

Gli Uffici di Pederobba (multiservizi), Montebelluna e Treviso rimangono attivi solo su appuntamento chiamando il call center 800800882.

Leggi tutto...

News

GAMBE AI LIBRI - LA BIBLIOTECA A CASA TUA

Il Comune di Altivole ha istituito il servizio "GAMBE AI LIBRI - La biblioteca a casa tua" per tutte le persone che vogliono prendere in prestito un documento (un libro, un audiolibro o un DVD) dalla Biblioteca Comunale.

Leggi tutto...

News

INIZIATIVE "IO RESTO A CASA"

Si arricchisce la lista delle attività di Altivole che forniscono SERVIZIO a DOMICILIO.

INOLTRE SE TI SENTI IN DIFFICOLTÀ IN QUESTO PERIODO E' ATTIVO
LO SPAZIO ASCOLTO TELEFONICO COVID-19 CELL. 333/6185371
(attivo da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 12.00 / Lunedì e mercoledì dalle 15.00 alle 18.00)

Leggi tutto...

Link utili

Torna all'inizio del contenuto