IL RESPONSABILE DEL SETTORE RENDE NOTO

Che l’Amministrazione comunale, ai sensi dell'art. 19 del D.Lgs. 50/2016, intende affidare la Sponsorizzazione di alcune aree

, evidenziate nell'allegato tecnico che forma parte integrante e sostanziale del presente avviso, finalizzata alla realizzazione di aree verdi e/o di arredo e la relativa manutenzione nelle rotatorie presenti sulle strade comunali.

  1. SOGGETTI PROPONENTI

Possono presentare offerte di sponsorizzazione tutti i soggetti privati e pubblici interessati alla realizzazione e manutenzione delle aree elencate al punto 2.

 

  1. INDIVIDUAZIONE DELLE AREE

Le aree, indicate in mappa e specificate nelle rispettive schede allegate, per le quali è possibile presentare le proposte di sponsorizzazione sono le, seguenti:

  1. Rotatoria S.P. 6 in prossimità del centro di San Vito (sud)
  2. Rotatoria S.P. 6 in prossimità del centro di San Vito (nord)
  3. Rotatoria S.P. 6/Via Degli Alpini
  4. Rotatoria S.P. 101/21 in prossimità del centro di Altivole capoluogo
  5. Rotatoria Via Piroleri (in prossimità della ZTO D) Strada comunale
  6. Rotatoria S.P. 667/Via Piroleri
  7. Rotatoria S.P. 101/101bis (Via Edificio/Via Schiavonesca)
  8. Rotatoria Via San Michele via Moresca strada comunale
  9. Aiuola stradale SP 6 presso attraversamento pedonale
  10. Eventuali altre aree verdi in aggiunta alle precedenti

 

  1. CONTENUTI MINIMI DELL’OFFERTA DI SPONSORIZZAZIONE

Il richiedente la sponsorizzazione deve garantire la realizzazione ed il mantenimento del decoro delle aree verdi/rotatorie provvedendo:

  1. alla corretta CONSERVAZIONE DEI TAPPETI ERBOSI, ove presenti, attraverso pulizia, tosatura (altezza massima consentita dell'erba 12-15 cm.) e rifilatura delle aiuole e dei cordoli, provvedendo alla raccolta e allo smaltimento della vegetazione recisa;
  2. alla corretta conservazione degli arbusti, ove presenti, prevedendo interventi di fertilizzazione e potatura di tutte le essenze, garantendo un'altezza massima di ogni essenza arborea di 1,80 mt. Ed eliminando ogni vegetazione infestante presente in rotatoria.
  3. alla raccolta delle foglie a seconda delle necessità, adeguate al mantenimento del decoro dell’area evitando ristagni d'acqua meteoriche.
  4. alla gestione (se presente) o eventuale nuova realizzazione dell'impianto di irrigazione, mantenendo il corretto funzionamento dello stesso e provvedendo alla sostituzione delle parti danneggiate o mancanti entro 7 giorni dalla segnalazione del guasto.
  5. alla corretta conservazione e manutenzione di eventuali arredi e pavimentazioni (se presenti), in modo che possibili distacchi di materiale non creino pericolo per la viabilità;
  6. saranno ad esclusivo carico dello sponsor tutti i costi per la realizzazione e manutenzione degli interventi ivi compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, (i costi per l'irrigazione), l'approvvigionamento elettrico, gli sfalci, carburante dei mezzi utilizzati per le operazioni di manutenzione, le potature, le eventuali sostituzioni delle essenze e/o degli arredi compromessi anche a seguito di atti vandalici e incidenti stradali, e spese per la realizzazione e posa/installazione degli impianti pubblicitari.

 

  1. PROGETTO DA PRESENTARE

I soggetti che intendono candidarsi per le sponsorizzazioni di cui sopra, dovranno presentare una proposta di progetto per una o più aree sopra elencate, rispettando i seguenti criteri:

  • Relazione illustrativa del tipo di sistemazione prevista per l’area, con specificate le modalità di realizzazione e le tempistiche; eventualmente corredata da elaborati grafici di massima necessari a descrivere l'intervento e schemi degli eventuali impianti previsti (essenze arbustive e relative - caratteristiche tecniche — (impianto irriguo) — arredi e materiali previsti) con indicazione di tutte le aree verdi collegate alla sponsorizzazione;
  • Relazione dettagliata sulle modalità di manutenzione dell'impianto proposto, specificandone i tempi, le modalità e i mezzi impiegati.
  • Dichiarazione di presa visione dei luoghi e stima dei costi e tempistiche necessari per realizzare il progetto previsto. È possibile presentare proposte di sponsorizzazione di una o più aree indicate al precedente punto 2;

 

Il Comune procederà a stilare una graduatoria dei soggetti partecipanti alla selezione indicata in oggetto sulla base della valutazione della succitata proposta, in relazione ai criteri più avanti indicati (punto 7). Successivamente, il Comune stipulerà un contratto di sponsorizzazione, sulla base del modello allegato alla presente, da ritenersi una bozza non esaustiva e da completarsi a seguito dell’espletamento del presente avviso di gara per la selezione di ‘sponsor, nel rispetto dell'ordine stabilito dalla graduatoria succitata.

 

L'acquisizione delle candidature non comporta l'assunzione di alcun obbligo specifico da parte del Comune di Altivole, che pertanto non assume alcun vincolo in ordine alla prosecuzione della propria attività negoziale, né attribuisce al candidato alcun diritto in ordine alla sottoscrizione del citato contratto di sponsorizzazione.

 

La presentazione della manifestazione di interesse di cui al presente Avviso non costituisce procedura di gara.

 

  1. DOCUMENTAZIONE IN ALLEGATO ALL’AVVISO.
  • Allegato A): mappa con localizzazione delle rotatorie oggetto di avviso; |
  • Allegato B): schede descrittive delle singole rotatorie

 

  1. CONSEGNA DEI PROGETTI
  2. Ricezione: in prima istanza i progetti dovranno pervenire a mezzo raccomandata del servizio postale, ovvero mediante agenzia di recapito autorizza oppure a mano, oppure tramite indirizzo PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio dei mittenti;
  3. Indirizzo di ricezione, in caso di invio a mezzo raccomandata: le proposte dovranno essere indirizzate e/o consegnate all’ufficio protocollo situato presso la sede comunale in Via Roma, 6 - 31030 Altivole (TV)
  4. Modalità di presentazione a mezzo cartaceo: un unico plico, contente tutte le proposte delle aree prescelte tra quelle sopra elencate, dovrà essere chiuso e dovrà recare all’esterno obbligatoriamente, oltre all'intestazione del mittente ed all'indirizzo dello stesso, la seguente dicitura: PROGETTO “ADOTTA UNA ROTONDA” SPONSORIZZAZIONE PER LA REALIZZAZIONE E MANUTENZIONE DI AREE VERDI”

 

  1. CRITERI DI AGGIUDICAZIONE DELLA SPONSORIZZAZIONE

Le proposte saranno esaminate da una commissione composta da tre membri del Settore Tecnico, presieduta dal Responsabile del Settore. I criteri di valutazione terranno conto della qualità della soluzione proposta in ordine al decoro e all'inserimento ambientale dei luoghi, nonché al programma di manutenzione, ai tempi di realizzazione, e alla durabilità dei materiali. Sarà valutata positivamente la possibilità di collegare la sponsorizzazione di manutenzione anche di altre aree verdi di proprietà comunale (in aggiunta a quelle già indicate).

Criteri di valutazione:

  1. originalità della proposta da valutarsi partendo dalle caratteristiche paesaggistiche e identitarie legate al tessuto urbano (discrezionale) max. punti 10
  2. piano di manutenzione (discrezionale) i max. punti 02
  3. offerta di realizzazione di interventi di sola manutenzione punti 10
  4. offerta di realizzazione di interventi sia di nuova sistemazione, sia di miglioramento ed eventualmente di integrazione dell’assetto vegetazionale esistente punti 20
  5. tempi di conclusione degli interventi da realizzare da 1 mese a 3 mesi max. punti 03
  6. costo dell'intervento proposto (punteggio attribuito solo in caso di due o più offerte sulla stessa area) max. punti 05

TOT punti 50

 

 

Nella valutazione saranno preferiti progetti a ridotto impatto ambientale facilmente realizzabili e di semplice gestione. Saranno inoltre privilegiati progetti che coinvolgano più rotatorie.

Possono presentare domanda anche due ditte in associazione: una per la sponsorizzazione, l'altra per la realizzazione e manutenzione.

Saranno esclusi i progetti presentanti materiali nell'allestimento non idonei, quali:

  • materiali sciolti il cui deterioramento potrebbe causare invasioni della carreggiata;
  • materiali facilmente asportabili;
  • materiali che possono risultare pericolosi in caso di urto o di sinistro stradale;
  • materiali che possono risultare pericolosi in caso di eventi atmosferici (forte vento);
  • materiali nelle installazioni che in caso di ribaltamento possono invadere la carreggiata stradale.

 

Con ogni singolo Sponsor, ed eventuale associato, verrà stipulata un apposito contratto di sponsorizzazione/convenzione che prevedrà, oltre a quanto specificato dal presente avviso, le seguenti clausole fondamentali:

- Oggetto (specifico per ogni proposta);

- Impegni dello Sponsor (realizzazione dei lavori, manutenzione come da offerta);

- Impegni del Comune (messa a disposizione delle aree e per quanto di competenza rilascio autorizzazione per la realizzazione e posa in opera di cartelli pubblicitari, previo parere della Provincia di Treviso per le strade di proprietà, con i loghi delle ditte, da due a max. quattro per rotatoria, in prossimità degli assi principali;

- Cause di risoluzione;

- Foro competente (Treviso);

- Polizza assicurativa (prima della sottoscrizione del Contratto di Sponsorizzazione dovrà presentare polizza assicurativa che tenga indenne il Comune di Altivole, da tutti i rischi derivanti dall'installazione dei cartelli e le operazioni di manutenzione/valorizzazione delle aree e che preveda adeguata garanzia di responsabilità civile per danni causati a terzi durante il periodo di sponsorizzazione, per un importo assicurato non inferiore ad € 500.000,00)

 

Il Comune si riserva la facoltà di procedere anche in presenza di una sola proposta.

 

  1. VARIANTI

Eventuali varianti al progetto approvato, dovranno essere concordate direttamente con il Comune di Altivole e con la Provincia di Treviso.

 

  1. DURATA DELLA SPONSORIZZAZIONE

Il contratto di Sponsorizzazione avrà la durata di anni 4, eventualmente rinnovabili previa presentazione di specifica richiesta entro i termini di validità del contratto e previo approvazione da parte della Giunta comunale, nel caso non venga data disdetta entro 12 mesi dalla scadenza.

 

  1. CLAUSOLA DI RECESSO DALLA SPONSORIZZAZIONE

La ditta può presentare richiesta motivata di recesso dalla sponsorizzazione prima della scadenza dei termini previsti dalla convenzione. Gli obblighi sottoscritti rimarranno vigenti fino alla individuazione di una nuova ditta da parte della Amministrazione Comunale

 

  1. CONFORMITÀ’ CON IL “NUOVO CODICE DELLA STRADA”

La ditta che verrà identificata come gestore dell’area si assume totalmente la responsabilità derivante da danni imputabili alla manutenzione dell’area; in particolare il gestore dovrà verificare che rami, arbusti e installazioni non impediscano la visibilità della segnaletica stradale all’interno della rotatoria e delle aiuole.

Tutte le attività e le lavorazioni su strada dovranno essere eseguite come prescritto dal Nuovo Codice della Strada, segnalando adeguatamente il cantiere e regolamentando il traffico con apposita segnaletica stradale.

Il progetto di manutenzione dovrà avere l’approvazione della Provincia di Treviso come da Decreto del presidente della Provincia di Treviso n. 50 del 13/03/2020 e della allegata scheda tecnica che si allega al presente avviso, per le strade provinciali;

 

  1. VERIFICHE

Il Comune di Altivole, avvalendosi del proprio personale, verificherà lo stato effettivo del verde e/o degli allestimenti, all’interno delle rotatorie e potrà richiedere interventi di manutenzione al gestore, finalizzate al mantenimento del decoro dell’area. Il gestore stesso si impegna ad intervenire entro 10 giorni dalla data di ricevimento della segnalazione. Su parere del Responsabile del Settore Tecnico il mancato intervento entro tale termine può costituire causa di recesso dalla convenzione digestione.

Al termine del periodo di gestione alberi, arbusti e quant'altro allocato sulla rotatoria e sulle aiuole spartitraffico rimangono di proprietà del Comune di Altivole.

 

13.GRADUATORIA

A seguito del presente avviso verrà stilata una graduatoria tra i partecipanti. Esaurita la graduatoria verrà, eventualmente, riformulato un nuovo avviso per l'avvio di una nuova proceduta di selezione sponsor.

 

14.DOCUMENTAZIONE DI RIFERIMENTO

Il presente avviso è affisso per 20 giorni naturali consecutivi all'albo pretorio del Comune di Altivole e pubblicato sul sito ufficiale del Comune.

 

ALTRE INFORMAZIONI

Sin da ora il Comune si riserva di non procedere all'attivazione del servizio nel caso in cui nessuna delle proposte pervenute sia ritenuta idonea; in tal caso verranno tempestivamente avvisati i partecipanti, ai quali non spetta alcun indennizzo, risarcimento o rimborso spese.

 

Il Comune potrà altresì procedere all’individuazione dell’affidatario anche in presenza di una sola istanza di partecipazione valida.

 

L'Ente definirà in una specifica convenzione/contratto tutte le condizioni, oneri e obblighi delle parti relative all'affidamento del servizio attivato, applicando le disposizioni normative in materia di disciplina dell’attività contrattuale.

 

Il Responsabile del Procedimento è l’arch. Stefano Gazzola — Responsabile del Settore Tecnico.

 

Si informa, ai sensi del D. Lgs 196/2003 come modificato dal D.lgs 101/2018 che recepisce il Regolamento UE 679/16, che i dati forniti saranno trattati dal Comune appaltante per le finalità unicamente connesse all'affidamento di cui si tratta. Si precisa che il trattamento dei dati personali, che avverrà sia in formato cartaceo che con strumenti automatizzati, sarà improntato a liceità e correttezza nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e della loro riservatezza; il trattamento dei dati ha la finalità di consentire l'accertamento dell'idoneità dei concorrenti a partecipare alla procedura di affidamento di cui trattasi ed i dati saranno trattati solo per i fini connessi allo svolgimento della presente procedura. I dati personali raccolti potranno essere oggetto di comunicazione al. personale dipendente dell'amministrazione comunque coinvolto nel procedimento per ragioni di servizio, ai soggetti destinatari delle comunicazioni e delle pubblicità previste in materia e, comunque, a tutti i soggetti aventi titolo ai sensi della normativa vigente.

Il titolare del trattamento dei dati è il Comune di Altivole.

 

Per informazioni o chiarimenti sul presente Avviso è possibile rivolgersi all’arch. Stefano Gazzola (tel. 0423-918340 — Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

Allegati:
Scarica questo file (Avviso Adotta una Rotonda.pdf)Avviso Adotta una Rotonda.pdf[ ]122 kB
Scarica questo file (localizzazione.pdf)localizzazione.pdf[ ]3315 kB
Scarica questo file (scheda1.pdf)scheda1.pdf[ ]2508 kB
Scarica questo file (scheda2.pdf)scheda2.pdf[ ]1261 kB
Scarica questo file (scheda3.pdf)scheda3.pdf[ ]899 kB
Scarica questo file (scheda4.pdf)scheda4.pdf[ ]1155 kB
Scarica questo file (scheda5.pdf)scheda5.pdf[ ]570 kB
Scarica questo file (scheda6.pdf)scheda6.pdf[ ]772 kB
Scarica questo file (scheda7.pdf)scheda7.pdf[ ]793 kB
Scarica questo file (scheda8.pdf)scheda8.pdf[ ]702 kB
Scarica questo file (scheda9.pdf)scheda9.pdf[ ]358 kB

Eventi

Notizie

News

AVVISO MIUR 0013194 DEL 24/06/2020

Interventi di adattamento e adeguamento funzionale di spazi e ambienti scolastici, di aule didattiche, forniture di arredi scolastici idonei a favorire il distanziamento tra gli studenti in
conseguenza dell’emergenza sanitaria da COVID-19

Leggi tutto...

News

AVVISO DI GARA PER LA SELEZIONE DI SPONSOR PER LA REALIZZAZIONE E MANUTENZIONE DI VERDE E DI ARREDO URBANO STRADALE “ADOTTA UNA ROTONDA”

IL RESPONSABILE DEL SETTORE RENDE NOTO

Che l’Amministrazione comunale, ai sensi dell'art. 19 del D.Lgs. 50/2016, intende affidare la Sponsorizzazione di alcune aree

Leggi tutto...
Adotta un'aiuola

News

INIZIATIVA PER LA GESTIONE DI VERDE PUBBLICO A TITOLO GRATUITO “ADOTTA UN’AIUOLA”

IL RESPONSABILE DEL SETTORE RENDE NOTO

che l’Amministrazione Comunale intende perseguire i principi della gestione dei beni comuni affidata ai cittadini concedendo la gestione di alcune aree finalizzata alla manutenzione di aree verdi e/o di arredo urbano presenti sul territorio comunale.

  1. Leggi tutto...

Link utili

Torna all'inizio del contenuto